Tagli

Una delle cause di contrasto tra il committente e il posatore è il taglio delle piastrelle e la visione di esse.

foro per cassetta scarico su piastrella 25x60 in biscotto eseguita con flessibile
foro per cassetta scarico su piastrella 25×60 in biscotto eseguita con flessibile

Purtroppo non sono in molti a prestare attenzione a questo particolare, e ciò può essere dato da diversi fattori, quale, in principale modo tra i più incidenti, inesperienza, attrezzi non idonei e scadenti e il prezzo pattuito per il lavoro (un lavoro pattuito a basso costo, può influire, non incidere, sulla resa della qualità del lavoro). Read more

Sempre più orientati verso nuovi materiali e formati

Sempre più orientati verso nuovi materiali e formati

Lea

Siamo al Cersaie 2014, i segnali del mercato della ceramica indicano sempre più l’Italia come leader internazionale del settore, dimostrato anche dalla crescita dell’export, grazie alla qualità e design.

Peccato però che nel mercato interno sventola la bandiera dell’affanno, complice la quasi completa stagnazione del settore edile.

Da qualche anno il settore delle piastrelle si sta orientando verso nuovi formati. Read more

Preventivi per lavori

DSCN1583 IMG_0143 DSCN1587

Più volte capita di ricevere chiamate da ipotetici clienti con la richiesta immediata di un preventivo di lavoro.

Da parte mia è la cosa più antipatica che possa capitare, perché la risposta non può essere automatica.

Un esempio, è come dover chiamare un negozio di elettrodomestici e chiedere “quanto costa una lavatrice”, la risposta più normale del rivenditore sarà, “quale lavatrice?”, se non vi ha già chiuso la comunicazione. Read more

Diversificazione delle piastrelle

Diversificazione delle piastrelle.

DSCN1548 Al momento della scelta, molti si chiedono e chiedono, qual è il prodotto migliore o ideale per il committente e quali sono le differenze sia di materiali che di qualità.

Spesso la scelta è orientata più verso la forma e tono in modo da integrarlo nel proprio ambiente.

Per le caratteristiche tecniche, l’affidamento è lasciato a chi ha un bagaglio tecnico culturale, che può essere un rivenditore o un posatore, che per esperienza possono essere portati a conoscere pressatura, essiccamento, smaltatura ed eventuale lucidatura o effetto di opacità della superficie, che sono solo alcuni dei passi nel processo produttivo di una piastrella, la durata dei singoli passi di lavorazione che fa la differenza tra una piastrella di Read more

Piastrelle di grande formato

I dubbi per una posa  con  piastrelle di grande formato.

DSCN1148 - CopiaIn oggi le aziende di produzioni di piastrelle ceramiche stanno offrendo sempre più spesso prodotti di grande formato, che  certamente affascinano chi s’imbatte in una sala mostra aggiornata o sfoglia cataloghi appropriate, riviste dedicate alla casa o dépliant pubblicitari, in cui si illustrano gli straordinari effetti che tale pavimentazione regala una volta posata.  http://www.youtube.com/watch?v=mtgXbdOBg8o

E’ cosa normale che tali formati ben poco si adattano a piccoli ambienti, infatti nelle illustrazioni citate, difficilmente illustrano l’effetto che tali pavimentazioni manifestano in piccoli ambienti se posate, ma nulla può frenare la fantasia

  Read more

I Fori nelle piastrelle e le probabili crepe che appaiono anche dopo qualche tempo.

Voglio precisare che ciò che vado a riferire nei Blog non lo faccio per pubblicizzare solo Me stesso.

A me fa piacere che la categoria dei piastrellisti professionisti sia valorizzata a dovere, è questo l’obiettivo del mio blog, quindi vorrei provare attraverso questo canale, contrastare gli improvvisati che altro non fanno che danneggiare il lavoro di chi lavora e cerca di farlo in modo professionale!

Il committente, in parte, deve avere la condizione di capire da solo se si ha di fronte un piastrellista professionista o no e qual è il prezzo giusto da pagare per un servizio ben fatto. Read more

Per la pulizia delle piastrelle occhio ai detergenti

A lavoro terminato o nella fase finale della posa arriva il fatidico momento di ripulire tutto e di ammirare il risultato finale, un bel pavimento posato e “luccicante”.

È in questa fase che il piastrellista si trova a dover eliminare delle macchiette o segni vari che si sono creati durante la posa. Non allarmatevi se qualche piastrella è leggermente segnata prima della pulizia, d’altronde il posatore di pavimenti, pur essendo un professionista non è un “orafo” e lavorando in cantiere con cemento, adesivi e taglia piastrelle a volte capita che qualche piastrella si segni.

Read more

Quello che i piastrellisti non dicono

Il piastrellista o muratore che sia, spesso si adegua alle esigenze del cliente che vuole a tutti i costi risparmiare.

Il cliente in base alle proprie esigenze cerca delle piastrelle che costino poco chiedendo diversi preventivi a rivenditori di ceramiche e grossisti.

L’insidia che si nasconde dietro una piastrella economica e rimediata all’ultimo minuto e spesso in hard discount è tanto invisibile quanto pericolosa.

Spesso si tratta di piastrelle fine serie con livello qualitativo ben lontano dal primo, o decantato tale. Piastrelle con materie prime non a posto o cotture sbagliate o i primi test di linea produttiva.

Read more

Listino prezzi dei piastrellisti, non c’è una tabella imposta a cui potersi riferire.

Non esiste un vero e proprio listino prezzi condiviso o ufficiale, se non il prezzario della regione e non completo nel suo genere. Purtroppo o fortunatamente non c’è un associazione piastrellisti che possa dare indicazioni di riferimento su scala globale.

Ognuno è libero di proporre i propri prezzi ai propri clienti.

Va comunque detto che in ogni lavoro vanno considerati diversi aspetti, non tutti i lavori hanno le stesse caratteristiche, quindi primo fra tutti il tipo di materiale che andrà posato, dove e come, da qui la libertà di proposta del piastrellista.

In tal proposito internet sta diventando un punto di riferimento anche per alcune di queste indicazioni, infatti cercando sul web è possibile farsi un’idea dei prezzi medi per la posa di pavimenti in piastrelle.

Per coloro che acquistano materiale in hard discount, non pensino in alcun modo che i prezzi di posa siano da considerarsi tali.

Piastrelle scheggiate durante il taglio? è colpa di piastrelle molto delicate o il piastrellista non sta utilizzando il prodotto adatto?

È vero, ci sono piastrelle veramente molto delicate e difficilissime da tagliare, per alcune di queste non c’è nulla da fare, è impossibile ottenere un taglio perfetto.

Ma queste piastrelle “belle e impossibili” saranno meno dell’1% di quelle che ci sono in vendita, il restante delle piastrelle “per noi comuni mortali” si possono tagliare molto bene ottenendo un’ottima finitura.

Anche qui si torna purtroppo al discorso prezzo della posa e professionalità del piastrellista. Per tirare sul prezzo a volte molti colleghi, soprattutto stranieri lavorano con utensili diamantati (quelli che montati su macchine apposta oppure su flessibili o trapani consentono di forare o tagliare piastrelle) di bassa o bassissima qualità.

Qui il risparmio è veramente apparente in quanto questi utensili oltre a non fare un buon taglio durano decine di volte meno di quelli prodotti a regola d’arte e specifici per le piastrelle. In questo caso è sempre il cliente finale che paga la bassa professionalità o astuzia del piastrellista improvvisato.

Anche per il taglio esistono utensili diamantati specifici e vi assicuro che questi utensili sono in grado di tagliare o forare piastrelle di qualsiasi tipo.

Perdonatemi il paragone banale ma è come usare un asino per prendere parte ad una gara di cavalli purosangue, potrete far correre l’asino quanto volete ma sempre asino rimane e non potrà mai vincere contro dei cavalli.

Diffidate quindi dal posatore improvvisato che da la colpa della cattiva finitura delle piastrelle al fatto che le piastrelle sono molto dure o particolari e che l’utensile non riesce a tagliarle. Per fare un buon lavoro basterà che il piastrellista stia lavorando con un prodotto adatto a quel tipo di piastrella e non con un prodotto generico da mercato delle pulci.

Per una buona incisione ci sono dei produttori italiani di taglia piastrelle professionali come Brevetti Montolit Spa e Sigma ad esempio.